aumentare-dimensione-immagine

Aumentare la dimensione di un’immagine senza perdere qualità con Waifu2x

2 Flares 2 Flares ×
FacebookTwitterGoogle+tumblrLinkedIn

Hai trovato un’immagine davvero carina che vorresti utilizzare per una presentazione multimediale o che vorresti includere in un depliant pubblicitario ma hai un problema: ha una dimensione troppo ridotta per le tue esigenze.

Così ti procuri un software di elaborazione grafica e cominci a smanettare per cercare di aumentare le misure della tua foto ma ben presto ti accorgi che è praticamente impossibile ingrandirla senza subire una perdita in termini di qualità.

Oltre al buon vecchio Photoshop (o Gimp per gli amanti dell’Open Source) su Internet esistono diversi strumenti che promettono miracoli, salvo poi deluderti un momento dopo.

Esiste però qualcosa di diverso: sto parlando di Waifu2x!

Sì, so che ha un nome terribile ma se fa bene ciò che promette, beh direi che possiamo chiudere un occhio.

Waifu2x

Waifu2x consente di aumentare la dimensione di un’immagine fino a due volte le dimensioni originali senza perdere qualità (almeno percepibile all’occhio umano).
Come si dice in questi casi: provare per credere!

Il sito è estremamente semplice, basta inserire l’URL di un’immagine presente sul web o effettuare direttamente l’upload di un file presente nel nostro pc.
Va detto però che esiste un limite di 3 MB per immagine, mentre la dimensione massima consentita è di 2560×2560 pixel.

Quello che sostanzialmente fa questo strumento è un upscaling con riduzione di rumore e restituisce una copia dell’immagine originale in formato JPEG.

Devo dire che Waifu2x  fa egregiamente il suo lavoro con le illustrazioni che utilizzo solitamente nel web, mentre risulta meno impeccabile con il ridimensionamento delle fotografie.
Almeno per il momento però risulta la scelta migliore che ho trovato.

Conosci altri strumenti validi che permettano di ridimensionare le immagini senza perdere di qualità?
Fammelo sapere nei commenti all’articolo!

FacebookTwitterGoogle+tumblrLinkedIn

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

2 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 2 2 Flares ×